mercoledì 2 dicembre 2015

bisogna trovare dei termini di un accordo nostro con Grillo

per fortuna Grillo non vuol convergere nel programma governativo,per rimanere uno scocciamaroni dedito a ostacolare il fronte benpensante,ma l'amicizia con Salvini in base a nuove elezioni lo porterebbe in maggioranza di Governo e allora l'aria cambierebbe veramente

venerdì 2 ottobre 2015

Alfano non dovrebbe agire d'istinto

disponendo di una linea politica forte e sicura,come la stella di Renzi e il riformismo che avviCINA il PD alla Nazione in cui speriamo perdere anche tutti gli uomini politici di grido come la DeGirolamo o la Saltamartini sarebbe indifferente,non però se il loro premuroso consiglio diventa utile e rincuorante per decidere con che linea politica proseguire

la salvezza per l'NCD si chiama Renzi

solo coltivando le larghe intese e i frutti di mesi anni di lavoro bipartisan riusciremo ad avere una forza contrattuale distinta nel centrodestra,senza dover rientrare in Forza Italia

domenica 13 settembre 2015

apparentemente Trump è troppo diverso da Bush

Trump funziona bene da spaventapasseri per tenere la P.A. allerta nelle Riforme,senza cedere ai sassofonisti,scaldasedia e finanche alla dinastia dei Clinton o al seguito della solita amministrazione se Trump dovesse rappresentare il ceto medio lavoratore ricalcando le gesta di Bush

mercoledì 19 agosto 2015

non è detto che le facce pulite siano tutte repubblicane

per ora tutti vedono la pochezza politica di Trump,nella sua corsa egoista e ambiziosa verso il successo personale,mentre le critiche contro la Clinton di essere un'ipocrita mascherata che vuole insabbiare e non progredire sostanzialmente per fare gli interessi del suo partito sono solo illazioni che partono dal processo sui suoi e-mails

venerdì 14 agosto 2015

mettiamo sia Clinton vs Trump benchè i veri candidati presidenziali si conosceranno a febbraio

ormai à evidente che Trump è il candidato della destra di rottura contro Obama per cambiare aria E QUINDI la Clinton lo attacca cercando di prendere la spinta dall'accordo con Cuba che può mettere in minoranza e magari in difficoltà mondana la spavalderia finora sfoggiata dall'uomo delle Miss americane

martedì 28 luglio 2015

per libertà d'azione e prospettive i tempi d'oro sono adesso

il muro contro muro ancor caro al centrodestra di opposizione e che prevedeva di detronizzare il PD per portarci al Governo bloccava tutto il Nostro potenziale in una stantia guerra di trincea,che l'NCD coraggiosamente ha reso superflua riconoscendo le prerogative territoriali e sociali del PD di buon animo ,mettendosi il cuore in pace e potendo COSI' allocare le proprie capacità in un modo nuovo ed originale,svolgendo tecniche creative di cui beneficia lo stesso PD nell'interesse nazionale